Traccia: » start

Comune di Gorla Maggiore

Archivio storico Luigi Carnelli

Benvenuti

L’Archivio Storico Luigi Carnelli è il frutto di un lavoro di ricerca durato oltre 30 anni, che ha permesso di raccogliere una quantità impressionante di documenti di diverso genere sulla storia di Gorla Maggiore e del territorio circostante. Senza il lavoro di Luigi Carnelli oggi il passato di Gorla Maggiore sarebbe in gran parte perduto. Nell'archivio informatico sono comunque inseriti anche documenti di diversa provenienza. Questo sito ha come obiettivo il salvataggio e l’archiviazione digitale di documenti cartacei che diversamente rischiano di deteriorarsi in modo irreparabile e al tempo stesso vuole fornire a tutte le persone interessate un percorso di lettura diretta della storia di Gorla Maggiore e, in certa misura, dei paesi vicini. Il sito non è la ricostruzione della storia di Gorla, ma offre gli strumenti che servono a chi volesse ricostruirla nello svolgimento generale o in qualche aspetto particolare. Il percorso è organizzato attraverso un indice degli argomenti ( fra i quali sono comprese diverse località del circondario), dal quale è possibile passare all’elenco dei documenti che riguardano l'argomento stesso. Un altro percorso è dato dall’indice cronologico: per ogni secolo vengono presentate le cartelle degli argomenti riconducibili al periodo, ma questo percorso è molto meno completo, perché tanti argomenti non sono riconducibili a un secolo. Alcuni documenti sono presenti sotto più argomenti. La ricerca automatica permette di individuare i contenuti citati nell’elenco dei documenti di ogni cartella, ma non quelli sviluppati all’interno dei testi. L’archivio digitale viene progressivamente aggiornato e i documenti sono presentati in forma grezza. L’ordine con cui i materiali vengono inseriti è casuale, nel senso che viene esaminano l’archivio cartaceo cartella per cartella e vengono salvati su supporto digitale i documenti che di volta in volta emergono. Non è infatti possibile, data l’attuale situazione dell’archivio, stabilire priorità di ricerca in base alla maggiore o minore importanza dei contenuti.

Mario Alzati conduce il lavoro di archiviazione digitale e analizza i documenti al fine di ricostruire la storia di Gorla Maggiore. Nel 2012, su incarico dell'Amministrazione comunale, ha pubblicato il libro “Come eravamo. Parole e immagini di Gorla Maggiore nella prima metà del Novecento”. Attualmente, prendendo spunto da una proposta di Mariolina Vigorelli, sta lavorando a una ricerca su figure femminili presenti nella storia di Gorla Maggiore.

Partecipa al lavoro, per il salvataggio e il riordino dei documenti, Rita Orlando, coadiuvata da Laura Ziglioli e da Lina Banfi, mentre Alessandro Giraldin collabora alla soluzione dei problemi informatici.

Alfiuccia Musumeci ha collaborato alla creazione dell'archivio digitale.

Giampaolo Cisotto è il curatore dell’Archivio “Luigi Carnelli” nella parte cartacea.

Indice cronologico

Indice per argomenti

start.txt · Ultima modifica: 2016/10/28 09:16 da admin